Inter Club Seveso San Pietro Nerazzurra


Vai ai contenuti

LA STORIA

IL PIRATA D'ORO

23° PIRATA D'ORO

ANNO 2012
DA SILVA FERREIRA LUCIMAR
LUCIO

22° PIRATA D'ORO

ANNO 2011
IVAN CORDOBA

21° PIRATA D'ORO

ANNO 2010
JULIO CESAR
Dopo qualche anno d'assenza torna il massimo riconoscimento dell'Inter club San Pietro Nerazzurra ai giocatori che più si sono distindi nella stagione trascorsa. A riprendere la storia interrotta del "pirata d'oro" è toccato al portierone nerazzurro attualmente ritenuto il migliore al mondo del ruolo, Julio Cesar detto l'acchiappa sogni. Serata magica trascorsa in compagnia di oltre cento soci del club, in un noto ristorante di Cesano, vi hanno preso parte oltre al premiato, Davide Santon, promettente giovanissimo terzino nerazzurro e Gabriele Oriali, intervenuto come già in altre occasioni in rappresentanza della società, oltre ad una delegazione del canale televisivo di casa "inter Channel". Il simpaticissimo Julio ha ricevuto il premio dal neo presidente Franca Pogliani, e ha tranquillizzato i tifosi promettendo il massimo da parte di tutti per la conquista di tutti i trofei dopo la vittoria in coppa Italia. Lo stesso Oriali ci teneva a tranquillizzare tutti i presenti sul massimo stato di forma della squadra prossima alla finale di Champions League.

20° PIRATA D'ORO

ANNO 2005
ESTEBAN CAMBIASSO
Nell'anniversario dei 20 anni del Nostro Inter Club , si aggiudica l'importante riconoscimento "pirata d'oro", l'argentino Esteban Cambiasso. Serata memorabile trascorsa come ogni anno a cena con gli iscritti del club, il cuchu si è dimostrato molto onorato del premio ricevuto, e ha ribadito il massimo impegno della squadra nell'affrontare come pirati ogni partita che si andrà a disputare.

19° PIRATA D'ORO

ANNO 2004
ADRIANO
Un altro grande nome si aggiunge alla ormai nutrita galleria di campioni che compongono l'albo doro del "pirata d'oro"; è la volta per l'appunto dell'Imperatore di Milano Adriano Leite Ribeiro, che con il suo strapotere fisico si è dimostrato uno tra i giocatori migliori della nostra Inter, per la stagione appena passata.

18° PIRATA D'ORO

ANNO 2003
BELOZOGLU EMRE
Una tradizione importante che si ripete annualmente, un premio consegnato a grandi nomi che hanno scritto la storia dell'Inter. Il "pirata d'oro" riconoscimento assegnato al miglio calciatore nerazzurro nel corso della stagione precedente dai soci del Club, è stato consegnato al centrocampista Turco B. Emre. Dopo i ringraziamenti di rito al presidente Giancarlo Bellotti e a tutti i tifosi presenti, ha espresso grande soddisfazine per il premio ricevuto.

17° PIRATA D'ORO

ANNO 2002
CHRISTIAN VIERI
Appiano Gentile - Il bonber dell'Inter Christian Vieri ha ricevuto la visita di una delegazione dell'Inter CLub "G.P.Marini V. Vincenzi" Sanpietronerazzurra di Seveso. Bobo ha vinto l'edizione annuale del premio "pirata d'oro", assengato al nerazzurro giudicato essere miglire nel corso della stagione precedente dai soci del club.

16° PIRATA D'ORO

ANNO 2001
alla memoria di
PEPPINO PRISCO
16° edizione del "pirata d'oro" dell'inter Club Sevevo assegnato per la prima volta a un dirigente. Il premio dedicato al vicepresidente, primo titifoso nerazzurro ed emerito alpino scomparso recentemente, è stato votato all'unanimità dall'apposita giuria. A ritirare il premio è stato chiamato il figlio avvocato Luigi Maria Prisco. Al momento della consegna, grande è stata l'emozione dei presenti.

15° PIRATA D'ORO

ANNO 2000
LAURENT BLANC
I 150 soci del Club, hanno incoronato Laurent Blanc 15° "pirato d'oro" votato come miglior giocatore nella passata stagione .

14° PIRATA D'ORO

ANNO 1999
BENOIT CAUET
Giancarlo Bellotti ha organizzato con meticolosa accuratezza l'edizione n° 14 de "pirata d'oro", tradizionale riconoscimento che i soci del Club "Giampiero Marini e Vinicio Vincenzi" di Seveso attribuisce al giocatore distintosi particolarmente. La serata condotta dall'interologo Gianluca Rossi ha visto lievitare il tifo alle stelle, fino alla consegna del premio a Benoit "il postino" o " tre polmoni" che più si è contraddistinto nella stagione passata.

13° PIRATA D'ORO

ANNO 1998
RONALDO
Grande entusiasmo tra gli sportivi nerazzurri ed appassionati di calcio, presso il ristorante "La Sprelonga" di Seveso, per la consegna del 13° "pirata d'oro" a Ronaldo. Alle stelle l'entusiasmo dei presenti che nell'attesa dell'arrivo del premiato, tributavano applausi a Giuseooe Bergomi, Francesco Moriero e Ivan Zamorano. La serata è stata condotta magistralmente da Gianluca Rossi.

12° PIRATA D'ORO

ANNO 1997
YOURI DJORKAEFF
Sono 12! Il "pirata d'oro", ambito riconoscimento al miglio giocatore nerazzurro della stagione è stato consegnato per la stagione 96/97 a Youri Djorkaeff. L'intera manifestazione è stata ripresa interamente da Telelombardia e condotta brillantemente da Gianluca Rossi.

11° PIRATA D'ORO

ANNO 1996
JAVIER ZANETTI
L'inter Club S. Pietro Nerazzurra, ha premiato Javier Zanetti con il "pirata d'oro". Il riconoscimento, molto ambito dai giocatori nerazzurri, è giunto all'undicesima edizione; Zanetti "el Tractor", infaticabile cursore, è stato votato a gran maggioranza e s'affianca nell'albo d'oro ai mitici, Baresi, Zenga, Ferri, Brehme, Bergomi, Matthaus, Berti, Sosa, Fontolan, Pagliuca.

10° PIRATA D'ORO

ANNO 1995
GIANLUCA PAGLIUCA
Con questa premiazione, si raggiunge il prestigioso traguardo di 10 anni di intensa attività del nostro Club. Il portierone Gianluca Pagliuca, risultato in più occasioni decisivo, ha vinto il "pirata d'oro" per l'anno 95 con un punteggio di 498 voti precedendo il giovane Del Vecchio e l'indomito Angelo Orlando.

9° PIRATA D'ORO

ANNO 1994
DAVIDE FONTOLAN
In occasione dell'annuale festa, Davide Fontolan è stato premiato con il "pirata d'oro" . Con tenacia sacrificio e impegno ha saputo riprendersi da un grave infortunio che l'ha tenuto lontano dai campi per due stagioni agonistiche. Con molta pazienza ed abnegazione, ha riconquistato il posto in squadra, e per la sua versatilità ha potuto ricoprire diversi ruoli, risultando elemento determinante e indispensabile per la squadra.

8° PIRATA D'ORO

ANNO 1993
RUBENS SOSA
Alla luce del rendimento della stagione 92/93, in cui ha realizzato 20 reti (senza dimentica le 16 del campionato da poco concluso), Rubens Sosa si è aggiudicato il premio. In effetti il simpatico sud americano, che gioca in Italia dal campionato 88/89, può essere considerato un pirata dell'attacco.

7° PIRATA D'ORO

ANNO 1992
NICOLA BERTI
Vincitore di quest'anno è risultato Nicola Berti, infaticabile motore del centrocampo Interista, che è stato votato a larga maggioranza dai soci del Club. Berti ha ringraziato promettendo che non perderà mai queste sue prerogative che piacciono tanto ai tifosi.

6° PIRATA D'ORO

ANNO 1991
LOTHAR MATTHAUS
Nonostante la forzata assenza di Lothar Matthaus (alias oktoberfest a S.Siro), vincitore del premio, la serata organizzata dal Club, ha fatto vivere momenti esaltanti agli ospiti intervenuti. In assenza del premiato, il "pirata d'oro" giunto alla 6° edizione, è stato consegnato simbolicamente al vero pirata presente: Giampiero Marini.

5° PIRATA D'ORO

ANNO 1990
GIUSEPPE BERGOMI
Grande serata di sport, quella che ha visto la premiazione ufficiale del terzino capitano dell'Inter e della nazionale, con il 5° "pirata d'oro". " Sono naturalmente felice ha dichiarato il festeggiato della tradizionale serata d'onore di questo riconoscimento che ogni anno acquista sempre maggior importanza e che nelle precedenti edizioni, è andato a campioni del calibro di Baresi; Zenga, Ferri, Brehme. "

4° PIRATA D'ORO

ANNO 1989
ANDREAS BREHME
Il quarto "pirata d'oro" è andato per la stagione 88/89 al terzino fluidificante dell'Inter e della nazionale tedesca "Andy Brehme (alias l'oro del Reno) " , che ha così coronato una stagione culminata con la conquista del tredicesimo scudetto, segnalandosi tra i migliori giocatori a livello mondiale nel ruolo da lui ricoperto.

3° PIRATA D'ORO

ANNO 1988
RICCARDO FERRI
.... stopper della nazionale italiana e dell'Inter ormai Campione d'Italia è stato eletto "pirata d'oro" per la staginoe calcistica 87/88 da una giuria formata dai soci dell'Inter Club S. Pietro nerazzurra.

2° PIRATA D'ORO

ANNO 1987
WALTER ZENGA
A ritirare il 2° pirata d'oro quale miglior giocatore della stagione 86/87 è intervenuto Walter Zenga "l'Uomo Ragno", accompagnato dai compagni di squadra Fanna e Civeriati.

1° PIRATA D'ORO

ANNO 1986
GIUSEPPE BARESI
Il sogno lungamente cullato ha finalmente preso corpo!
L'Inter Club Nerazzurra di Seveso, al termine del primo anno di esistenza, per esaltare una delle ultime grandi bandiere nerazzurre Giampiero Marini, ha assegnato il I° pirata d'oro a Beppe Baresi, risultato il giocatore più grintoso della stagione 85/86 per i soci del Club

Home Page | STORIA DEL CLUB | IL PIRATA D'ORO | FOTO | DIRETTIVO DEL CLUB | STAGIONE 2011/12 | CLUB IN TRASFERTA | IN DIRETTA da INTER.IT | RASSEGNA STAMPA | MEMORIAL GIANCARLO BELLOTTI | formazioni 2010/11 | YOUTUBE | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu